Quali sono i vantaggi dei tetti in legno?

Nella bioarchitettura è diffuso l'utilizzo di tetti in legno capaci di assicurare ottime prestazioni di isolamento. Come scegliere i materiali e assicurarsi la qualità di vita di una casa ecologica.

Quali sono le caratteristiche delle case ecologiche? I tetti in legno sono senza dubbio uno degli elementi che le distinguono. nella bioarchitettura il legno è un materiale privilegiato perchè naturale, biodegradabile, resistente e flessibile, leggero, capace di fornire ottime prestazioni isolanti. Inoltre conferisce agli edifici un grado di sicurezza maggiore in caso di eventi sismici. I tetti in legno sono dunque utilizzati non solo nelle case in legno integrali, ma anche negli edifici in laterizio, in cui alleggeriscono le strutture.


La realizzazione di tetti in legno garantisce un migliore comportamento termico nel variare delle stagioni e dei climi e di conseguenza un risparmio economico nel tempo.

Ci sono diversi motivi per scegliere case ecologiche con tetti in legno:
• il legno è più leggero degli altri materiali da costruzioni: ciò significa risparmiare sui costi della sulla struttura portante e della posa in opera;

• il legno ha ottime caratteristiche di isolamento termico che consente di avere un notevole risparmio energetico;

• la struttura portante dei tetti in legno può conferire alla casa in legno come a quella tradizionale un plus estetico, un calore interno derivato dalla visione di un materiale naturale;

• le strutture in legno lamellare che compongono la travatura portante dei tetti in legno garantiscono un'ottima tenuta strutturale, ottime prestazioni antisismiche e un ottima resistenza al fuoco, determinata dai tempi lunghi di combustione del legno lamellare

Nel caso dei tetti in legno per case ecologiche è importante verificare l'esistenza sui prodotti della marchiatura CE e il possesso da parte dell'azienda fornitrice delle certificazioni PEFC e FSC che garantiscono la provenienza del legno utilizzato da foreste controllate.

 

 

30/07/2009

Fonte:

http://www.comunicati-stampa.net

Seguici su Facebook